domenica 26 gennaio 2014

3 comuni : RINCORRO GO.

Questa volta era sul serio la nostra prima gara.. quella che poi si tds per cercarci possiamo scrivere "RINCORRO" ... :) .. viene fuori un gruppetto di amici , ai quali assimiliamo Silvestro e Max che hanno corso con i colori del Forum ..ma sempre guerriglieri sono..e pure Silvia :)
In effetti abbiamo scelto una gara complicata, sia per il percorso che per il clima..
Il percorso e' questo.. partenza , subito salita spezzagambe di 1 km poi saliscendi per 5 K, falsopiano discesa fino al km 12.. discesone a rotta di collo... dal km 13 .. 2 km di salita al 5% e dal km 15 falsopiano in salita senza mai tregua con rampone finale per salire in piazza a Nepi..
Il clima e'freddo.. spesso si parte a 0 gradi..stamattina alla partenza erano 3.

Grazie prima di tutto a LBM che avevo contattato per chiedere supporto logistico.. ci hanno accolto a braccia aperte con accesso ai 2 gazebo ( uomini e donne ) allestiti presso la partenza, come sempre Gianfranco e'un amico.
Pero'prima di cambiarci facciamo una foto...


Belle le giacche .. faremo la nostra porca figura..
Alla 3 comuni ci sono 2 momenti veramente duri, quando inizia la salita millecori al km 13 e quando si devi spogliare per andare alla partenza...e vi assicuro che per molti e'un trauma e se non hai un paio di guanti é la fine, come ha potuto sperimentare Mirko Polletta che ha avuto serie difficoltá a scattare la foto per un principio di congelamento alle dita.. :) cmq grazie !

Poi la gara... una rapida analisi tecnica... doveva essere interpretato come un medio magari veloce, visto che e'calata nella preparazione di Parigi , quindi non finalizzata.. 
Federico sta tornano a volare e anche oggi si conferma potenziale primo atleta della classifica congiunta Forum e questo in ottica di una rivalita' sportiva ci piace... stare sotto i 4 al km in questa gara e molto duro.. il percorso varia in continuazione e non ti consente di stabilizzare l'andatura e dopo la salita che ti sfonda, anche se con meno pendenza si sale sempre fino all'arrivo e andare in crisi e facile.. 

Io ho chiuso in crisi e la rampa finale e'stata da incubo dato che nn riuscivo ad alzare le gambe..se ero da solo camminavo... ma davanti alla gente che ti incita..no... ho chiuso il medio veloce ha 4:30 al km.. ma forse sono partito troppo veloce.. va bene cosi.

Daniele chiude a un paio di minuti da me , sempre molto al di sotto dei suoi potenziali ritmi ma una gara cmq dignitosa anche se il senso di debolezza che ti costringe a rallentare e qualcosa che pesa al di la'dei riscontri cronometrici .. 

Anche Patrizia coglierebbe il primo posto femminile della classifica congiunta ma il ritorno alle gare di sua maestá Silvia Vinci ( annunciato anche dallo speaker..) lo ha impedito... puo' cmq considerarsi della famiglia reale anche lei visto che e'arrivata molto vicino.. Patrizia ha fatto miglioramenti colossali e ancora cé margine..

Come un sol uomo, i guerriglieri Silvetro, Max, Paolo insieme ad un ritrovato Ettore che finalmente rompe gli indugi e torna a gareggiare...tutti poco sopra i 5 al km che rappesenta il ritmo medio per chi chiude una 10k in 45.. quindi perfetto ritmo allenante. un po attardato Ferdinando B che potenzialmente viaggia con loro senza problemi quindi qualcosa nn andava...Infine Iron Chiara che parte tranquilla e chiede senza forzare.

Ecco la classifica finale...


E come sempre con Atg e Luca V che graditissimi ci raggiungono.. il giusto premio per tanta fatica..come sempre  e'una mangiata a tavola con i compagni di questa piccola ma splendida squadra.



Adesso nuove sfide.
Operativi.


4 commenti:

  1. Io non avevo i guanti.

    Daniele G

    RispondiElimina
  2. ..Ecco perchè nn sei andato forte..la prossima volta mettili :)

    RispondiElimina
  3. Anche io non avevo i guanti ;)

    RispondiElimina